Budapest

PARLAMENTO BUDAPEST

il nostro viaggio a Budapest è nato al ritorno da un altro viaggio, forse la nostalgia di essere tornati,forse la voglia che ci porta sempre a scoprire nuove mete.. fatto sta che appena posate le valige a casa, 4 messaggi su whatsapp con i nostri amici di avventura e i biglietti per il prossimo volo erano già fatti… Destinazione Budapest 🛫🧳

Volo e Hotel

Come sempre i nostri viaggi se basano sulle offerte trovate in rete, collegandosi al sito Ryanair abbiamo trovato un volo Bergamo/Budapest diretto 1:30 circa a 34.70€ per persona.

Come Hotel abbiamo prenotato su Booking.com Star City Hotel, posizione non centrale ma comoda a 200 metri da metropolitana e stazione.

Sempre da casa abbiamo prenotato la navetta da e per L areoporto, collegandosi al sito o mandando un messaggio whatsapp qui potete prenotare https://api.whatsapp.com/send?phone=+36709467901,noi abbiamo pagato (20km) per 4 adulti 22 euro a tratta

1 Giorno

Arrivati alle 12:20 una volta raggiunto l’hotel siamo andati subito alla ricerca del Mercato Centrale, il mercato si trova sul lato di Pest non lontano dal l’hotel, sviluppato su 3 piani offre una grande varietà di bancarelle, al secondo piano troverete ristoranti, banchi di souvenir è uno stend che serve i famosi langos fritti I mezzi pubblici a Budapest sono molto efficienti,anche se noi gli abbiamo usati pochissimo, girare per le strade del centro,percorrere la bellissima Vaci Utca anche con temperature basse ha il suo perché.

Per cena cercavamo un posto tipico e ci siamo ritrovati a famoso Sir Lamcelot, appena si entra si viene catapultati nel medioevo,tavoli in legno, spade,scudi,camerieri vestiti a tema,spettacoli vari, cibo e bevande rigorosamente serviti in tazze di coccio, non si mangia male ma non è stato il mio posto preferito a Budapest

2 Giorno

Di prima mattina ci siamo diretto verso la Collina di Buda, si può raggiungere dal centro città con la Funicolare anche se noi abbiamo scelto il percorso a piedi, tanta fatica ma quando arrivi su’ sarete ripagati da tanta bellezza, Il Castello di Buda,il Bastione dei Pescatori,la Chiesa di Mattia Corvino sono alcune delle cose che vi aspettano arrivati in alto,dopo giri vari e foto siamo scesi ma questa volta con la Funicolare 🤪 abbiamo attraversato il Ponte delle Catene e sulla riva del Danubio in direzione del Parlamento troverete Sessanta paia di scarpe, un triste memoriale in Onore degli Ebrei Ungheresi, che nell’inverno del 1944-45 vennero uccisi sulle rive del Danubio dai Miliziani del partito delle Croci Frecciate.

Parlamento

Con il calare del sole,non si può non ammirare la bellezza del Parlamento,uno dei simboli incontrastanti della Capitale Ungherese, affacciato sulle acque del Danubio. Ed è proprio la sera che questa città da’ il meglio di se e come per magia si illumina…

Concludiamo la nostra serata presso Hungarikum Bisztro’,che dire un posto favoloso, la loro cucina resta per me la migliore provata e Budapest

Se passate di qua ricordatevi di prenotare!

3 Giorno

Giro per la città, shopping nella centrale Vaci Utca e rientro in Italia.

Souvenir da portarsi: Spezie varie per rifare il buon Goulasch, Calamite, e sicuramente il Cubo Di Rubik.

Curiosità: Il Famosissimo Cubo Di Rubik è nato a Budapest a metà Anni 70 da Erno’ Rubik,designer e architetto Ungherese, ne troverete di tutti i tipi,misure e forme.

Se passate da Budapest andate a cercarlo, accanto al Parlamento in una piccola piazza, magro,immobile,seduto su una gradinata Atila Jozsef, ribelle e visionario poeta Ungherese è oggi un simbolo della città.

Moneta:Fiorino Ungherese

Cambio 1€ a 307 Fiorini.

Fatemi sapere se vi ho fatto venire voglia di partire e di andare a visitare la Parigi dell’est 🛫🧳

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: