Le nostre 48 ore a Praga

Definita la città delle Cento Torri, che poi non so se le Torri della città siano effettivamente Cento,quello che vi posso dire che è una di quelle città sviluppate in salita 😅 si cammina tanto ma ne vale la pena,ogni scorcio è da cartolina! Noi in realtà a Praga ci siamo già stati 2 volte,la prima è stato un regalo di San Valentino che ho fatto a mio marito quando ancora non avevamo Lorenzo, la seconda volta con amici ma comunque lasciando il piccolo ai nonni, siamo stati la prima volta nel periodo di Pasqua e devo dire che siamo rimasti sbalorditi dalla bellezza,siamo tornati a marzo e nonostante da noi sia primavere li le temperature erano abbastanza fredde.temperatura di Marzo 🌫

Programmazione del viaggio

Come sempre noi programmiamo i nostri Viaggi cercando offerte on line, sia per i voli sia per dormire. A Praga siamo stati con volo Rayanair Bergamo-Praga diretto con una durata di 1:25, con le varie offerte si possono trovare voli a 40 euro andata e ritorno.

Itinerario

1 giorno

Praga Città Vecchia

Orologio Astronomico

Pranzo Old Town Squere

Cena tipica

2 giorno

Castello di Praga

Cattedrale di San Vito

Giro Città nuova e metropolitana per L areoporto

Consigli Utili

Prague Card:

Per la mia esperienza vi posso dire di valutare l’acquisto in base ai giorni di permanenza,per 48 ore eviterei,Praga si gira benissimo a piedi in un paio di giorni si riescono a vedere i principali luoghi di interesse, la valuterei per un soggiorno dai 3/4 giorni in su https://www.praguecard.com/

-Ricordatevi che a Praga come in molti paesi Europei la mancia è di obbligo, troverete molti ristoranti dove la segnano a penna dietro lo scontrino, (non fatevi trovare impreparati 😜)

-Non perdetevi per niente al mondo i Rintocchi dell orologio Astronomico,uno dei simboli della città, allo scoccare di ogni ora l’orologio mette in movimento le figure raffiguranti i 12 Apostoli.Cosa Mangiare

Non potete andare via senza provare il loro buonissimo goulasch, generalmente servito in una pagnotta svuotata dalla mollica.

Per strada nei vari mercatini potete mangiare le loro salsicce il vero Caposaldo della cucina Praghese, le troverete di tutti i tipi, sempre nei chioschi potete assaggiare il pane scuro con il prosciutto di Praga rigorosamente affumicato.

Praga vi stupirà anche con il loro Trdlo, una spirale di pasta dolce cotta su brace ardente,arricchita con cannella,vaniglia o spezie varie, sentirete il profumo da ogni angolo della città.

Mangiare a Praga costa relativamente poco,con 15 euro in due riuscite a mangiare e bere un ottima birra locale.

MONETA:

Corone ceche

Il cambio è circa 1 a 26,50

1€ corrisponde a circa 26,50 corone

1 Corina ceca corrisponde a circa 4 centesimi di euro.

A me non resta che augurarvi BuonViaggio 🧳

Lasciatemi un commento e fatemi sapere se Praga vi ha regalato le stesse emozioni che ha regalato a me.🛫

3 pensieri su “Le nostre 48 ore a Praga

  1. Grazie per le l’informazioni.Mi è piaciuta molto le descrizione dei particolari.Sicuramente ne terrò conto per i miei prossimi viaggi.

  2. Bellissimo Blog! Consigli utili e pratici. Grazie per condividere i tuoi viaggi e le tue esperienze con noi! Aspettiamo il tuo prossimo viaggio.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: