Sferracavallo borgata di Palermo

borgo dei pescatori

Nel nostro soggiorno a Palermo non potevamo non passare da Sferracavallo, una piccola borgata marinara situata ai piedi del promontorio di Capo Gallo.

La curiosità del suo nome trae origine dall’ asperità della strada che era tale da far << sferrare i cavalli>> che trainavano i barconi usati nelle tonnare.

Oggi Sferracavallo è una delle mete preferite dei turisti ma anche dei palermitani, per la presenza di numerosi ristoranti.

Trattoria temptation

Arrivati a Sferracavallo, dopo una passeggiata nella piazzetta e sul lungomare abbiamo deciso di pranzare qui alla Trattoria Temptation, piatti tipici a base di pesce, noi abbiamo preso il menu’ fisso, appena entrati rimani colpita da queste giganti fotografie di Sferracavallo molto belle, che rendono il posto veramente accogliente, il menu comprende una carrellata di circa 10 antipasti tipici siciliani, 3 primi, 1 secondo con contorno, vino bianco o rosso, acqua e un bel sorbetto al limone. Pranzo ottimo, e ottimo rapporto qualità/quantità/prezzo. https://www.trattoriatemptation.com/

Altre informazioni su Sferracavallo

Inutile dire che oltre ai ristoranti, Sferracavallo vi offre anche un mare limpido e cristallino. Un’ altra caratteristica di questo piccolo borgo è la festa Patronale, ogni anno l’ ultima domenica di settembre, la Vara con i simulacri di San Cosma e San Damiano è portata in processione da tanti giovani vestiti di bianco con un fazzoletto rosso sui fianchi, la processione per questa ricorrenza ha attirato sempre tantissima gente che accompagna i simulacri alle abitazioni dei malati che ne fanno richiesta.

Escursioni da fare

ESCURSIONE DELLE GROTTE: una della grotte più importanti è quella dell’ impiccato dove si dice siano stati rinvenuti resti di elefanti e ippopotami. Grotta del Pecoraro che ha custodito oggetti in ceramica risalenti al 1500 a.C . Grotta della Conza dove sono stati ritrovati reperti secolapri.

ESCURSIONE ALLA RISERVA NATURALE DI CAPO GALLO: Sferracavallo fa parte della Riserva naturale Marina Isola delle Femmine- Capo Gallo, l’ area marina ospita specie di vita vegetale e luoghi di interesse come la Grotta dell’ olio, la Grotta della Mazzara, la Finistruna e il relitto dell’ aereo tedesco a largo di Sferracavallo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: